Feed Pagina Facebook

Ambulatorio Veterinario Savigliano

dr. Daniela Fraire (Direttore Sanitario) dr. Stefano Rachetta
Ambulatorio Veterinario Savigliano
Ambulatorio Veterinario Savigliano
Ambulatorio Veterinario Savigliano
Un augurio speciale a tutte le mamme dai vostri veterinari di fiducia!😊
Ambulatorio Veterinario Savigliano
Ambulatorio Veterinario Savigliano
#lagiornatamondialedeiveterinari

Chi sono i veterinari?
Oggi la Dott.sa Daniela Fraire ci racconta chi sono i veterinari e cosa fanno!

Alzate il volume e buona visione.
Ambulatorio Veterinario Savigliano
Ambulatorio Veterinario Savigliano
Ambulatorio Veterinario Savigliano
Ancora un intervento dell'UMVV. Grazie alla fattiva collaborazione della dottoressa Daniela Fraire dell'ambulatorio veterinario di Savigliano - che ringraziamo con grande riconoscenza - si è proceduto ad eseguire un prelievo ematico su tre gatti che hanno convissuto con 2 persone positive per CoViD 19 al test eseguito il 23 marzo u.s. e che per fortuna hanno già superato favorevolmente la quarantena. Il sangue sarà inviato al laboratorio di riferimento per l'indagine sierologica nell'ambito della collaborazione con l'università per gli studi in corso su SarsCov2 e pet. Il test è già stato registrato dal Ministero della Salute. Sarà interessante verificare se c'è stata una risposta anticorpale
Ambulatorio Veterinario Savigliano
Ambulatorio Veterinario Savigliano
I vostri messaggi di condoglianze per Massimo Alasia sono tanti.Purtroppo sua moglie Mara non ha facebook e non li può leggere.Vi chiediamo cortesemente di inviare un messaggio a questa mail marabonanno59@gmail.com.La signora sarà così confortata in questo brutto momento.
Ambulatorio Veterinario Savigliano
Ambulatorio Veterinario Savigliano
Il dott. Massimo Alasia purtroppo non è più con noi. E' stato un pioniere della medicina veterinaria per piccoli animali e a molti colleghi ha insegnato tanto.
Sua moglie Mara riceve corrispondenza a: Mara Bonanno, Via Assietta 6, 12038 Savigliano.
Queste di seguito sono le parole di saluto di sua moglie Mara:

La morte non è niente di Henry Scott Holland.

La morte non è niente. Sono solamente passato dall’altra parte: è come fossi nascosto nella stanza accanto. Io sono sempre io e tu sei sempre tu.
Quello che eravamo prima l’uno per l’altro lo siamo ancora. Chiamami con il nome che mi hai sempre dato, che ti è familiare; parlami nello stesso modo affettuoso che hai sempre usato. Non cambiare tono di voce, non assumere un’aria solenne o triste. Continua a ridere di quello che ci faceva ridere, di quelle piccole cose che tanto ci piacevano quando eravamo insieme. Prega, sorridi, pensami! Il mio nome sia sempre la parola familiare di prima: pronuncialo senza la minima traccia d’ombra o di tristezza. La nostra vita conserva tutto il significato che ha sempre avuto: è la stessa di prima, c’è una continuità che non si spezza. Perché dovrei essere fuori dai tuoi pensieri e dalla tua mente, solo perché sono fuori dalla tua vista? Non sono lontano, sono dall’altra parte, proprio dietro l’angolo. Rassicurati, va tutto bene. Ritroverai il mio cuore, ne ritroverai la tenerezza purificata. Asciuga le tue lacrime e non piangere, se mi ami: il tuo sorriso è la mia pace.